giovedì febbraio 5, 2009 22:58

Amici 8, puntata del 4 febbraio 2009 – Vincono i bianchi ed esce Daniela.

Posted by admin

Fonte: www.alltheshow.com

Stravincono i bianchi. Perdono le prime due prove ma vincono tutte le altre. Prima nominata è Daniela: ultima in classifica, non viene salvata dai professori.

Riassunto della quarta puntata di Amici di Maria De Filippi, quella del 4 febbraio 2009:

Maria saluta Platinette che oggi indossa una “discreta” parrucca giallorossa.

PRIMA PROVA: canto. Come tradizione aprono la serata Luca Napolitano e Valerio. Il brano è in inglese, “If you don’t know me by now“.
Valerio canta benissimo. Così bene che Jurman dice: «non mi piace dare i dieci, perciò… nove! Valerio ha un modo di approcciarsi ai brani professionale». Anche Luca la canta bene, ma per Jurman Valerio è un pelino sopra. Luca in videobox aveva già pronosticato che Jurman avrebbe commentato in questo modo e accusa Jurman di avere dei pregiudizi e di non essere obiettivo. Maria chiama le carte, vince Valerio.

SECONDA PROVA: ballo. Passo a due della Celentano, diventato oramai appuntamento fisso. Tanto più che Domenico ha deciso di ballarlo (non si sa per quale motivo… per far parlare di sé?).
Domenico balla per primo e la Celentano subito gli fa un finto complimento: «per la seconda volta quest’anno sei riuscito a scimmiottare un mio passo a due dall’inizio alla fine… Bravo!» Riferendosi ad un rvm che Maria aveva mandato poco prima in cui la Celentano struccata discuteva dei problemi di Domenico, Platinette implora la professoressa di darsi una sistemata prima di registrare: «questi filmeti solitamente vanno in onda poco dopo la mia ora di pranzo, quando sono in piena digestione».
Poi balla Pedro. Garrison che durante l’esibizione si era appuntato tutti suoi errori comincia ad elencarli. Garrison ancora si ostina a voler dimostrare che Domenico è superiore a Pedro. La Celentano gli dà del pazzo. Le carte premiano il ballerino cubano.

TERZA PROVA: Guanto di sfida. Martina propone a Silvia di confrontarsi su “E” di Vasco Rossi.
Ma Martina precisa immediatamente: «non è una vera sfida, lo faccio solo per cantare una canzone che  mi piace». Ma effettivamente il suo intento è mettere in difficoltà Silvia su un brano di sola interpretazione. Ma le riesce male. La sua interpretazione risulta anonima. Silvia invece interpreta a fondo il brano e strappa la prima vittoria di questa sera per i bianchi.

QUARTA PROVA: ballo. “I’ve got you under my skin“, passo a due di Garrison.
Per i bianchi balla Domenico. Si diverte davvero mooolto. Sorriso a trentadue denti dall’inizio alla fine della coreografia. Ma in confronto alla dimostrazione di Kledi, quella di Domenico è poco più che aerobica. Più personalità invece nell’esibizione di Adriano. Riesce bene a riprendersi quando la sciarpa che aveva al collo s’impiglia alla gonna della ballerina.
Il pubblico però preferisce il figliastro di Garrison, Domenico.

Video di “I’ve got you under my skin” di Garrison, Domenico contro Adriano (e la sciarpa maledetta)

QUINTA PROVA: inedito da Scialla (ormai superedito… è disco di platino!). Le squadre hanno un minuto di tempo per decidere cosa cantare.
I blu scelgono di far cantare Alessandra. Con “Immobile” solitamente sbanca tutto. Ma, forse perché sentita mille volte, forse perché Alessandra non era in forma, non trasmette nessuna emozione speciale. I bianchi fanno cantare Mario, che dall’inizio della fase serale non si era ancora esibito, escluso nel caso dei musical. Canta “Domenica” ed il pubblico esplode in un applauso generoso.
Anche le carte sono dalla sua parte. Mario, sorpreso, ringrazia.

SESTA PROVA: ballo. Coreografia di Maura Paparo sulla musica “Wild wild west“.
Per i bianchi balla Alice. La Celentano le rimprovera di tenere sempre la mascella in avanti quando balla hip-hop. Alice rivendica ancora il suo diritto a mettere del suo nei pezzi.
Per i blu balla Adriano. Maura è decisamente più soddisfatta: «bravo, eri rilassato». Anche la Celentano gli fa un complimento: «giusto, qua è nel suo». Ma Adriano incomprensibilmente se la prende per le parole della Celentano. Questa sera Adriano è decisamente inacidito, ha un atteggiamento diverso da quello che ha mostrato fino ad oggi. Sempre aveva dimostrato estremo rispetto per gli insegnanti… Ora che è in una fase in cui gli insegnanti contano poco, senza timore si esprime senza timori. Questa è ipocrisia. Anche il pubblico a casa sembra amareggiato da questo suo atteggiamento: le carte mostrano la vittoria di Alice.

SETTIMA PROVA: canto. “Ti scatterò una foto” di Tiziano Ferro. Di nuovo Luca contro Valerio.
Prima canta Valerio. I professori sono soddisfatti ma Platinette non è d’accordo: «non ha interpretato bene».
Neanche Luca la intepreta bene, ma meglio di Valerio. Infatti vince la sfida.

OTTAVA PROVA: ballo. Parsso a tre di Garrison. È una coreografia molto tecnica. La scelta delle squadre è ovvia: Alice contro Pedro.
Balla Alice e Garrison le fa i complimenti: «molto brava a mantenere l’equilibrio in mezzo a due uomini». Anche Pedro riesce a soddisfare il coreografo che però su di lui ha sempre qualcosa da dire: «troppe facce!»
Maria chiama le carte: vincono ancora i bianchi. Alice esulta insieme ai suoi compagni.

NONA ED ULTIMA PROVA: canto. “Warwick Avenue” di Duffy. Alessandra e Silvia si esibiscono velocemente perché manca poco tempo.

Finita l’esibizione, giusto il tempo di sincronizzare i dati raccolti, poi Maria chiama le ultime carte della puntata.
Vincono i bianchi, com’era prevedibile (dopo le prime due, hanno vinto tutte le prove). Una vittoria schiacciante e meritata.
La prima ad essere nominata è Daniela. In classifica è ultima. Maria si rivolge alla commissione che questa volta non la salva. Daniela deve abbandonare la trasmissione. Ma, prima di cedere la linea a Matrix, Daniela chiede a Maria di poter fare ua cosa: corre da Steve e lo abbraccia. Il pubblico applaude disorientato.

La classifica di gradimento del pubblico di questa settimana

  1. Mario
  2. Alice
  3. Alessandra
  4. Silvia
  5. Valerio
  6. Adriano
  7. Luca
  8. Pedro
  9. Domenico
  10. Martina
  11. Daniela (eliminata)

Una classifica davvero inaspettata, con il favorito Valerio in caduta libera, con Mario primo (meritatamente) ed incredulo, Pedro che lentamente risale, Luca che si accorge di cominciare a scocciare.
Anche questa settimana niente musical. Visto che avevo ragione? La recitazione non serve… (senza parole).

Comment Form