mercoledì marzo 25, 2009 16:26

Corona e la Fattoria: eliminazione pilotata, una strana telefonata e la bancarotta!

Posted by admin

Fabrizio Corona non smette di far parlare di sè! Questa volta ad essere sotto l’occhio del ciclone è il programma televisivo “La fattoria”.

Quando Paola Perego annuncia l’eliminato del giorno, Corona, egli risponde “Lo sospettavo” accompagnando la frase con un sorriso sarcastico come se sapesse tutto.

A confermare questa teoria ci sarebbero 3 episodi! Anzitutto l’ intervista di Verissimo fatta a Corona dove afferma “Starò via solo poco tempo, per cui Belen non si deve preoccupare!”. Poco tempo = 2 settimane!

Come se non bastasse il re dei paparazzi aveva già programmato varie serate in alcune discoteche di tutta Italia, a partire dal 28 marzo!

Infine vi è la segnalazione fatta da Alfonso Signorini venerdì 20 a Pomeriggio Cinque. Egli infatti sorprende tutti “Mi ha chiamato Fabrizio Corona e mi ha comunicato… Che la sua permanenza non sarà molto lunga all’interno della Fattoria”!. Ma nella Fattoria non era vietato usare i telefoni?

L’unione consumatori ha subito contestato Mediaset incolpandola di condotta scorretta e di pilotazione del televoto!

In merito al televoto che ha decretato l’eliminazione di Fabrizio Corona dalla “Fattoria”, Mediaset ha precisto che il giudizio del pubblico è l’unico criterio che determina il successo o l’insuccesso dei concorrenti e ribadisce che ogni singolo televoto pesa e può cambiare l’esito finale della gara”.

Poi, l’azienda ha continuato: “Questo il responso del pubblico che doveva indicare chi eliminare dal programma: Fabrizio Corona 55,9%, Carla Velli 28.5% e Rocco Pietrantonio 15,6%”.

Infine, Mediaset conclude precisando: “Ogni singolo voto, come di consueto, è stato attribuito a un’utenza e registrato. La regolarità della procedura di televoto è attestata dal verbale redatto dal notaio Maria Teresa Antonucci.”

Come se non bastasse L’ex “fotografo dei vip” è tuttora indagato per bancarotta per distrazione dalla procura di Milano, nell’ambito di un’indagine sul fallimento della sua societa’, la “Corona’s” che non pagò 45.000 euro a Mondadori nel 2008.

Allora ci si chiede: il televoto è veramente “pulito” e obiettivo?

Voi che ne pensate?

Comment Form